home > Comunicazione > AOSTA: CONFERENZA DEI MAESTRI IN BIBLIOTECA

AOSTA: CONFERENZA DEI MAESTRI IN BIBLIOTECA

Incontro sull’Agenda 2024 e sulla Testimonianza Formativa con il presidente della Regione Testolin, alcuni consiglieri regionali, il Presidente del Celva (Enti Locali) Micheletto, il sindaco di Aosta Nuti, diverse autorità amministrative della Regione, alcuni dirigenti scolastici e la sovraintendente agli studi della regione Prof.ssa Marina Fey.

Conferenza dei Maestri del Lavoro valdostani centrata sull'agenda 2024 delle attività consolari alla Biblioteca Regionale Bruno Salvadori in Via Torre del Lebbroso, 2 ad Aosta.

All'evento hanno partecipato oltre ad un nutrito pubblico, il presidente della Regione Renzo Testolin, alcuni consiglieri regionali, il Presidente del Celva (Enti Locali) Alex Micheletto, il sindaco di Aosta Gianni Nuti, diverse autorità amministrative della regione, alcuni dirigenti scolastici e la sovraintendente agli studi della regione Prof.ssa Marina Fey. Sono state illustrate le varie attività pianificate in regione durante il presente anno comprese visite aziendali e incontri con la popolazione.  Una parte importante della conferenza è stata dedicata alle attività di testimonianza formativa negli istituti scolastici della regione. Il coordinatore Regionale della commissione Scuola/Lavoro MdL Carlo Vanchery ha relazionato i presenti sui moduli di testimonianza formativa presentati nelle scuole e sui prossimi sviluppi della nostra attività di testimonianza. 

Ha preso inseguito la parola la sovraintendente agli studi della regione la Prof.ssa Marina Fey che si è congratulata con i Maestri del Lavoro per l'eccellente impegno che svolgono nelle loro testimonianze formative a favore delle giovani generazioni, stimolandoci a continuare nel cammino intrapreso. La conferenza si è conclusa con la proiezione del cortometraggio "Educhiamoci all'acqua" prodotto dal nostro consolato".

MdL Ezio Togniettaz Console Regionale - MdL Valle d'Aosta Consigliere Nazionale

Nella foto: un momento della Conferenza dei Maestri alla Biblioteca Regionale