home > Comunicazione > IL SINDACO DI CALENZANO INCONTRA I MAESTRI

IL SINDACO DI CALENZANO INCONTRA I MAESTRI

In occasione del centenario dell’istituzione dell’onorificenza dei Maestri del Lavoro, il sindaco di Calenzano Riccardo Prestini ha incontrato in Comune i calenzanesi che sono stati insigniti del titolo, insieme ad Alberto Taiti, Console metropolitano di Firenze per la Federazione Maestri del Lavoro d’Italia.

Il Sindaco si è congratulato con i Maestri esprimendo apprezzamento per quanto fatto nella vita lavorativa ed ha apprezzato molto questa iniziativa richiesta dal Consolato di Firenze. Il Console metropolitano Alberto Taiti ha fatto la storia della Stella ed ha esposto ai presenti tutte le attività fatte dal Consolato di Firenze, dalla Testimonianza Formativa, al progetto “Natura Di” con gli Angeli del Bello e al Volontariato alla Biblioteca degli Uffizi.

I Maestri sono stati invitati a descrivere il loro percorso lavorativo e sono stati omaggiati con un volume dal Comune di Calenzano e con una pergamena dal Consolato di Firenze.

Erano presenti gli insigniti della Stella al Merito dal 1995 al 2023: Ecco i nove Maestri: Mariangela Baroni Ranfagni (Leonardo Spa), Lucia Berti (Spartaco Giovannelli), Giuseppe Bichicchi (Autostrade Spa), Marcello Bongini (Buzzi Unicem Spa), Carlo Chinnici (Mazzoni Trasporti & C. Spa), Giorgio Conti (Conti Tipocolor Spa), Laurentino Menchi (Enel Distribuzione), Paolo Pineti (Buzzi Unicem Spa) e Alighiero Seravalle (Uniloy).

MdL Alberto Taiti – Console Metropolitano di Firenze

Nella foto: Il gruppo dei Maestri con il Sindaco ed il Console di Firenze